“30 Giorni di Notte. Le voci dei Non Morti” di Steve Niles e Jeff Mariotte

Ricordate il film 30 giorni di buio? locandina30 Days of Night è una pellicola del 2007 diretta da David Slade e prodotta, niente di meno che, da Sam Raimi! Personalmente mi piacque molto e la ricordo con piacere. Forse quello che non sapete è che è stata tratta dalle graphic novel di Steve Niles, edite qui in Italia dalla Magic Press (11 numeri), qui qualche copertina:

30giorniMa il libro che vi presento oggi è il primo di una trilogia, scritta a due mani dallo stesso Niles e da Jeff Mariotte, intitolato 30 Giorni di Notte. Le voci dei non morti. Rappresenta il seguito del film.

fronte-cover– Titolo: 30 giorni di notte. Le voci dei non morti
– Autori: Steve Niles e Jeff Mariotte
– Editore: Multiplayer.it
– Genere: Horror
– Formato: Brossura
– Pagine: 326
– Prezzo: 15€

L’agente speciale dell’FBI Andy Gray era sempre stata una persona razionale. Questo, prima che l’incontro violento con la terrificante creatura che una volta era stata un amico e collega sconvolgesse la sua visione del mondo. Ora Gray sta cercando delle risposte, ma scopre solo altri misteri, che conducono direttamente alla cittadina di Barrow, in Alaska, un luogo già toccato dall’orrore. Andy Gray non ha idea del guaio in cui si è andato a cacciare: presto però scoprirà quanto possono essere pericolose le antiche leggende…

Libro appassionante e dall’andamento avvincente, comincia con la ricerca della terrorista Stella Olemaun, beccata dall’FBI ad acquistare esplosivi. L’agente Andrew Gray si trova a Los Angeles quando, improvvisamente, il collega e amico da una vita Paul Norris scompare. Gray allora si impegnerà a cercarlo e a capire che fine ha fatto, anche quando gli viene chiesto di insabbiare il caso e di assistere al suo finto funerale. La scoperta sarà macabra: Paul non è più l’uomo che Andy conosceva una volta!

Il protagonista, persona razionale fino al midollo osseo, comincia a nutrire sospetti sul vampirismo e sul fatto che la questione sia terribilmente reale. Così si mette sulle tracce della Olemaun, la donna del caso in cui tutto è cominciato. Ben presto scoprirà che lei non è una terrorista ma, come nel film, è semplicemente una vice-sceriffo che ha cercato di proteggere la sua città e che ha scritto il libro 30 Giorni di Notte per raccontare la vicenda e per far sapere al mondo dell’esistenza dei vampiri!
Gray ama la sua famiglia ma, ossessionato da tutta questa storia, se ne allontanerà sempre più e pian piano scoprirà tutta una serie di cose che gli faranno prendere la decisione più importante e coraggiosa della sua vita. Il genere umano sopravviverà?

L’ambientazione finale a Barrow (Alaska) è affascinante esattamente come quella del film.
Trenta giorni, tra novembre e dicembre, di puro terrore… in cui non ci sarà nemmeno un secondo di luce. E’ praticamente il via libera al massacro umano! Ma stavolta saranno tutti ben equipaggiati, decisi a difendersi.

Andrew mi è risultato abbastanza odioso come personaggio perché è uno di quei tipi che vuol fare l’eroe ma che nei rapporti interpersonali rovina tutto. Gli altri personaggi hanno invece una personalità ben solida.

Lo stile è semplice ed allo stesso tempo incalzante; leggendo, si sente che Niles è un autore di graphic novel (per chi si interessa di questo genere, sa di che parlo), ma ciò non intacca assolutamente la narrazione.

Inoltre, gli autori hanno inserito degli “stralci” del libro scritto da Stella Olemaun, davvero davvero carini, in cui sono narrate alcune scene del film 30 giorni di buio.

L’impaginazione è pulita. Mi è piaciuto tutto di questo libro, a parte gli errori grammaticali (ce n’erano un bel po’) e alcuni condizionali errati. Sono presenti anche molti refusi che potevano essere corretti prima della stampa! Per il resto…bel libro…da leggere coi pop corn a fianco! Da 4 stelle!

Chiara B.

Annunci

Informazioni su Il libro del martedì

Il blog della pagina FB "Il libro del martedì"
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “30 Giorni di Notte. Le voci dei Non Morti” di Steve Niles e Jeff Mariotte

  1. Pingback: 30 Giorni di Notte, Le voci dei Non Morti di Steve Niles e Jeff Mariotte | °°Saint Erasmus' Place°°

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...