Archivi del mese: marzo 2014

“Il canto delle cicale” di Danae Lorne

  “Giulia ha trentaquattro anni e una laurea in psicologia chiusa nel cassetto. Si sente fragile e sola e nella quiete di una vecchia casa sul mare tenta di scrivere il suo primo romanzo, dove rievoca l’incontro con un uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

“E se” di Giorgio Mosetti

“Un uomo, una fortezza in cui è rinchiuso da oltre vent’anni senza neppure saperne il motivo, e una fuga. L’ultima. Comunque vada. Il Capo è stato chiaro al riguardo. Se scappa ancora, questa volta ad attenderlo c’è il sotterraneo. E … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , | 1 commento

“Colazioni da Tiffany” di Isa Grassano

Abbiamo avuto il piacere di leggere, recensire, intervistare e ospitare in Hangout questa autrice l’anno scorso in occasione della promozione del suo penultimo libro edito dalla Newton Compton Edizioni In viaggio con le amiche. Mollate tutto e partite! Non vi … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Concerto per mio padre” di Yasmine Ghata

 Un libro dalla trama originale ambientato in un indefinito Iran che scopriamo ricco di antiche tradizioni non scritte, tramandate di generazione in generazione. Come quella che prevede che il primogenito maschio erediti dal padre (suonatore del târ) lo strumento, con … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato | Lascia un commento

“Io, però” di Rosa Santoro

Dalla prefazione dell’editore << “Io, però…”, si pone come una provocazione sottile, che va oltre il semplice romanzo erotico, capace di mettere a nudo l’impotenza maschile, quando il respiro di lei si ferma trale braccia di uno di quegli uomini … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Fantasia e così sia. Donne attraverso lo specchio” di Gabriella Pirazzini

Può un nome influenzare la nostra vita? Le risposte possono essere tante, sta di fatto che ogni nome evoca una immagine, una attribuzione o semplicemente una vibrazione. Ci aspettiamo spesso da una persona ciò che il suo nome ricorda nel … Continua a leggere

Video | Pubblicato il di | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Non ci sono foto ma qualcosa è rimasto” di Matilde Vittoria Laricchia

Leggendo Non ci sono foto ma qualcosa è rimasto, silloge di esordio di Matilde Vittoria Laricchia pubblicata nel febbraio 2013 da Puntoacapo Edizioni per conto di Collezione Letteraria, nella sezione Poesia, si ha l’impressione di trovarsi davanti a qualcosa di potente. … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Alan Wake” di Rick Burroughs

“Benvenuti a Bright Falls – un posto apparentemente incantevole! Un posto perfetto per Alan Wake, uno scrittore di successo di romanzi gialli, e sua moglie, Alice, per rilassarsi qualche settimana. Forse una seconda luna di miele e un modo per … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , | 1 commento

“I ragazzi: perle rare o rari pirla?” di Rossana Pesare

“La psiche di un ragazzo è davvero meno complessa rispetto a quella di una ragazza? Ho deciso di scrivere questo libro o manuale, a vostra libera interpretazione, ispirandomi ad alcuni schemi di pensiero maschile, prendendo in considerazione eventuali comportamenti di … Continua a leggere

Pubblicato in Recensioni | Contrassegnato , | 1 commento